corsi formazione manageriale seminari convegni

Politiche e prassi di remunerazione
nelle banche e nei gruppi bancari

Componente fissa e variabile
Clausole malus e claw-back
Remunerazione di agenti, private banker e promotori finanziari

Milano, 16 ottobre 2014
Hotel Hilton

Presentazione

Contenuti dell’evento

Nel corso degli ultimi anni la Banca d’Italia ha reso più stringenti i controlli e le verifiche di vigilanza sul rispetto della normativa sui compensi, sia attraverso raccomandazioni rivolte alla generalità degli operatori (cfr. comunicazioni del 2 marzo 2012 e del 13 marzo 2013) sia attraverso interventi mirati sulle singole banche.
Particolare attenzione è stata dedicata all’esistenza di sistemi di incentivazione corretti per tener conto di tutti i rischi, collegati con i risultati di lungo termine e coerenti con i livelli di liquidità e patrimonializzazione degli intermediari.
A testimonianza dell’importanza primaria che questo tema riveste a livello regolamentare e di supervisione, anche in ambito europeo e internazionale sono state molteplici le azioni volte a verificare lo stato di implementazione delle regole in materia di remunerazioni (tra gli altri: EBA, “Survey on the implementation of the CEBS Guidelines on Remuneration Policies and Practices”, aprile 2012; FSB, “Implementing the FSB Principles for Sound
Compensation Practices and their Implementation Standards. Progress report”, giugno 2012 e agosto 2013.)

Con l’ultimo documento posto in consultazione, la cui emanazione definitiva è attesa nelle prossime settimane, Banca d’Italia rivede nuovamente le Disposizioni di marzo 2011 per recepire la nuova disciplina comunitaria contenuta nella direttiva 2013/36/UE (cd. CRD 4).

Obiettivi dell’evento

Il convegno  si propone come un momento di aggiornamento sulla normativa prudenziale per le banche in materia di politiche di remunerazione, con approfondimenti specifici sulle novità contenute nell’emanando Provvedimento di Banca d’Italia.

Destinatari dell’evento

Il convegno è dedicato alle banche e ai gruppi bancari quindi anche alle componenti estere (ovunque insediate) e anche alle succursali italiane di banche extra-comunitarie.
Le figure principalmente interessate sono: direttore del personale e tutta la direzione HR, il  responsabile affari societari e segreteria societaria, il responsabile dell’internal audit, il risk manager, il responsabile della compliance e il responsabile commerciale.
 

Area Riservata Paradigma
Entra





Il Suo nome
La Sua mail
Il nome Suo collega
La mail del Suo collega


Luogo e data dell’evento
Milano, giovedì 16 ottobre 2014

Sede dell’evento
Hotel Hilton
Via Luigi Galvani, 12
Milano
Tel. 02.69831

Orario dei lavori
9.00 – 13.30     14.30 – 18.00

Quota di partecipazione
€ 1.350 + Iva

Early booking –20%
Inviando la scheda di iscrizione entro venerdì 12 settembre si avrà diritto a uno sconto del 20% sulla quota di partecipazione

Crediti formativi
È stata presentata domanda di accreditamento dell’iniziativa ai diversi Ordini Professionali.

Fondi Paritetici Interprofessionali
La quota di partecipazione all’iniziativa può essere completamente rimborsata
tramite voucher promossi dai Fondi. Paradigma offre la completa gestione
delle spese di progettazione, monitoraggio e rendiconto.

Segreteria organizzativa
Per ulteriori informazioni o necessità è possibile contattare la Segreteria organizzativa al numero 011.538686 o all’indirizzo di posta elettronica info@paradigma.it.



 
 
Privacy   |   Note legali   |   Software di supporto   |   Mappa del sito   |   Link utili   |   Lavora con noi   |   Crediti

Tutti i diritti sono riservati. É proibita la riproduzione anche parziale in qualsiasi forma senza espresso permesso scritto di Paradigma srl.