Placeholder address.
info@paradigma.it
011 538686

Fiscalità internazionale e tax planning

Le disposizioni di recepimento delle Direttive ATAD

320,00€ + Iva

Contenuto

Le misure di contrasto all’aggressive tax planning: il recepimento delle Direttive ATAD 1 e ATAD 2 e le principali novità per le imprese
Dott.ssa Cinzia Sforza
Ministero dell’Economia e delle Finanze

Le nuove norme di contrasto alla deducibilità degli interessi passivi e alla sottocapitalizzazione delle imprese
Dott. Sergio Marchese – Dott.ssa Barbara Zanardi
Marchese Zanardi & Partners

Il restyling dell’exit tax e la gestione dell’imposizione in uscita (art. 166 TUIR)
Avv. Riccardo Michelutti
Maisto e Associati

Le nuove disposizioni in tema di entry tax (art. 166-bis TUIR)
Dott. Luca Rossi
Studio Tributario Associato Facchini Rossi & Soci

La nuova disciplina per le CFC (art. 167 TUIR) e il regime di tassazione degli utili di società localizzate in paesi a fiscalità privilegiata
Dott. Stefano Grilli
Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners

Le nuove disposizioni in tema di tassazione dei dividendi e delle plusvalenze
Dott. Alberto Trabucchi
SCGT – Studio di Consulenza Giuridico-Tributaria

Le nuove disposizioni in tema di disallineamenti da ibridi
Dott.ssa Tamara Gasparri
Assonime

Le ulteriori disposizioni in tema di disallineamenti da ibridi
Dott. Dario Sencar
PwC Tax and Legal Services

L’identificazione degli intermediari finanziari e delle holding (finanziarie /non finanziarie)
Dott. Calogero Vecchio
Studio MB Associati

I nuovi obblighi di comunicazione per intermediari e schemi di pianificazione fiscale aggressiva
Dott. Fabio Brunelli
Di Tanno e Associati

Le recenti modifiche in tema di stabile organizzazione: norma interna e sviluppi OCSE
Dott. Paolo Tognolo
Studio Tributario Tognolo

Milano, 14 e 15 novembre 2018
Area

Capitale e Finanza, Diritto Bancario, e Disciplina Investimenti

Acquista la pubblicazione

I campi con (*) sono obbligatori

Dati relativi al richiedente

Dati per la fatturazione elettronica

  Split Payment:
Si
No

Per informazioni contattare

I dati forniti a Paradigma SpA sono raccolti e trattati, con modalità anche informatiche, esclusivamente per evadere la Sua richiesta di partecipazione all’intervento formativo e svolgere le attività a ciò connesse. I dati potranno essere trattati, per conto di Paradigma SpA, da dipendenti e collaboratori incaricati di svolgere specifici servizi necessari all’esecuzione delle Sue richieste. Il conferimento dei suoi dati, pur essendo facoltativo, si rende necessario per l’esecuzione del servizio richiesto. Solo in caso di Sua autorizzazione i dati saranno inoltre conservati e trattati da Paradigma SpA per effettuare l’invio di materiale informativo relativo a prossime iniziative di Paradigma SpA. Lei potrà esercitare i diritti sanciti agli artt. 15 – 22 del Regolamento (UE) 2016/679 inviando una richiesta scritta a Paradigma SpA con sede in Torino, C.so Vittorio Emanuele II, 68, tel. 011.538686, fax 011.5621123. Letta l’informativa, acconsente all’utilizzo dei dati inseriti nel presente modulo per l’invio del materiale informativo?
Mod. 3.5 rev. 2 del 30/11/2018

Share