Placeholder address.
info@paradigma.it
011 538686

La riforma della legge fallimentare

Legge delega e decreti delegati

Principi della riforma

Procedure di allerta e composizione assistita della crisi

Misure premiali

Accordi di ristrutturazione dei debiti e piani attestati

Procedure fallimentari, concordati, prededuzioni, reati fallimentari

320,00€ + Iva

Contenuto

Il concordato liquidatorio
Avv. Emanuele Mattei

Studio MB Mattei & Bonanni e Associati

La nozione di stato di crisi e di insolvenza nella nuova legge
Prof. Andrea Giacomelli

Università Ca’ Foscari di Venezia
KnowShape

Gli accordi di ristrutturazione dei debiti e i piani attestati
Dott. Maurizio Gili

Dottore Commercialista e Revisore Legale
Studio Maurizio Gili

L’attestatore nella riforma
Dott.ssa Stefania Chiaruttini
Chiaruttini & Associati
Componente della Commissione Ministeriale di Riforma (ddl delega)

Le procedure di allerta e di composizione assistita della crisi e le misure premiali
Dott. Roberto Fontana

Tribunale di Milano
Componente della Commissione Ministeriale di Riforma

I gruppi di imprese
Cons. Valentino Lenoci

Corte d’Appello di Bari

Il nuovo “fallimento”: la procedura di liquidazione giudiziale
Pres. Vittorio Zanichelli     

Tribunale di Modena
Componente della Commissione Ministeriale di Riforma

Il concordato fallimentare
Prof. Avv. Renato Santagata
Università Parthenope di Napoli

I reati “fallimentari”
Dott. Marco Gianoglio

Tribunale di Torino

Roma, 8 e 9 marzo 2018
Area

Diritto Fallimentare e Crisi d'Impresa

Acquista la pubblicazione

I campi con (*) sono obbligatori

Dati relativi al richiedente

Dati per la fatturazione elettronica

  Split Payment:
Si
No

Per informazioni contattare

I dati forniti a Paradigma SpA sono raccolti e trattati, con modalità anche informatiche, esclusivamente per evadere la Sua richiesta di partecipazione all’intervento formativo e svolgere le attività a ciò connesse. I dati potranno essere trattati, per conto di Paradigma SpA, da dipendenti e collaboratori incaricati di svolgere specifici servizi necessari all’esecuzione delle Sue richieste. Il conferimento dei suoi dati, pur essendo facoltativo, si rende necessario per l’esecuzione del servizio richiesto. Solo in caso di Sua autorizzazione i dati saranno inoltre conservati e trattati da Paradigma SpA per effettuare l’invio di materiale informativo relativo a prossime iniziative di Paradigma SpA. Lei potrà esercitare i diritti sanciti agli artt. 15 – 22 del Regolamento (UE) 2016/679 inviando una richiesta scritta a Paradigma SpA con sede in Torino, C.so Vittorio Emanuele II, 68, tel. 011.538686, fax 011.5621123. Letta l’informativa, acconsente all’utilizzo dei dati inseriti nel presente modulo per l’invio del materiale informativo?
Mod. 3.5 rev. 2 del 30/11/2018

Share