Placeholder address.
info@paradigma.it
011 538686

Iniziative In Programma

Caricamento Eventi

Procurement, appalti privati e outsourcing: selezione del contraente e dinamiche contrattuali

  • Regime normativo e prassi contrattuale
  • Gestione del contratto, sopravvenienze, contenzioso

Milano, 26 settembre 2018

Hotel Hilton

Via Luigi Galvani, 12

Contenuti dell’evento

L’iniziativa formativa ha per oggetto i temi di maggiore rilievo concernenti la materia degli approvvigionamenti, degli appalti e delle esternalizzazioni di servizi da parte delle aziende.

La relativa disamina prenderà le mosse dall’analisi dei tratti differenziali tra varie figure contrattuali “contigue”, fornendo utili criteri per la corretta individuazione della più confacente, di volta in volta, alla concreta esigenza di acquisto, e proseguirà quindi con l’approfondimento delle figure di appalto più rilevanti in ambito privato (quello di opere e quello di servizi), del contratto di outsourcing, particolarmente monitorato in ambito bancario in ragione delle attenzioni dei regolatori (da ultimo, EBA con il documento attualmente in consultazione), degli acquisti di beni attraverso i più recenti strumenti di efficientamento (metodo “agile”).

Sarà inoltre approfondito il tema delle sopravvenienze e delle patologie del rapporto contrattuale.

Destinatari dell’evento

L’evento formativo è rivolto alle aziende private e ai loro Responsabili Acquisti e Approvvigionamenti, Procurement o similmente denominati, nonchè ai Responsabili degli Uffici Legali delle stesse, e a tutti i professionisti e consulenti che operano nell’ambito degli appalti privati e della contrattualistica commerciale.

Obiettivi dell’evento

Obiettivo dell’incontro è la messa a disposizione di un complesso esaustivo di strumenti cognitivi e operativi che permetta, a ciascun attore del mercato degli appalti privati, una corretta definizione delle proprie strategie, in conformità alle prescrizioni legislative ma anche attraverso il più opportuno impiego degli spazi di cui l’autonomia privata gode, nel settore considerato.

Milano, mercoledì 26 settembre 2018

La corretta individuazione della tipologia contrattuale: analogie e differenze tra appalto, compravendita, fornitura, outsourcing, contratto d’opera, somministrazione, engineering
Le indicazioni della giurisprudenza sui casi “dubbi”
Prof. Avv. Maria Costanza
Università di Pavia

L’appalto di servizi
Disciplina applicabile
Tipizzazione in alcuni settori merceologici
Servizi istantanei, periodici e continuativi
Il ricorso a incarichi di consulenza per lo studio e l’eventuale finalizzazione di talune operazioni e i rapporti con le figure aziendali di riferimento
Avv. Valerio Sangiovanni
Avvocato in Milano

L’appalto di opere
Il contratto di appalto “chiavi in mano”
Il contratto di appalto con “prezzo massimo garantito”
Le variazioni dell’opera
La riserva e la successiva formulazione della pretesa (claim)
Esito dei claims
L’appalto “open book”
Il subappalto, la responsabilità solidale e il pagamento diretto ai subappaltatori
Avv. Lidia Scantamburlo
Studio Legale Belvedere Inzaghi & Partners

L’outsourcing e le sue peculiarità in ambito bancario
Le Linee guida EBA in consultazione del 22/06/2018
Avv. Giuseppe Bellazzi
Intesa Sanpaolo Group Services

Il monitoraggio del rischio appaltatori/fornitori e la sua mitigazione. I presìdi aziendali di controllo sull’esecuzione dei contratti
Il ruolo delle informazioni sull’affidabilità del contrente
Avv. Luigi Fruscione
Thalis Consulting

Il contenzioso e le modalità alternative di risoluzione delle controversie
Profili di complessità oggettiva e soggettiva delle controversie in materia di acquisti e appalti
Il contenzioso generato da problematiche attinenti all’esecuzione del contratto: casisitica
Gli strumenti per la risoluzione delle controversie: negoziazione, perizia contrattuale, mediazione arbitrato e processo
Vantaggi e svantaggi della soluzione giurisdizionale
Superamento degli svantaggi del processo civile e dei limiti delle ADR attraverso l’autonomia privata
La redazione delle clausole contrattuali sulla risoluzione delle controversie
Prof. Avv. Fabio Valerini
Università Europea di Roma

Avv. Giuseppe Bellazzi
Responsabile dell’Ufficio Contratti Immobiliari e di Fornitura
Direzione Legale e Contenzioso ‑ Group General Counsel
Intesa Sanpaolo Group Services

Prof. Avv. Maria Costanza
Ordinario di Diritto Privato
Università di Pavia
P & P – Avvocati

Avv. Luigi Fruscione
Thalis Consulting

Avv. Valerio Sangiovanni
Avvocato in Milano

Avv. Lidia Scantamburlo
Partner
Studio Legale Belvedere Inzaghi & Partners

Prof. Avv. Fabio Valerini
Professore a Contratto di Diritto Processuale Civile
Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali
Università Europea di Roma
Studio Legale Valerini

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione include la consegna del materiale didattico in formato elettronico, la partecipazione alla colazione di lavoro e ai coffee breaks, la possibilità di presentare direttamente ai relatori domande e quesiti di specifico interesse.

Modalità di iscrizione

L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento del modulo di registrazione, da inviare via mail all’indirizzo info@paradigma.it, integralmente compilato. Il numero dei posti disponibili è limitato e la priorità d’iscrizione è determinata dalla data di ricezione del modulo di registrazione. Si consiglia pertanto di effettuare una preiscrizione telefonica.

Modalità di pagamento

La quota di partecipazione deve essere versata all’atto della presentazione della richiesta di iscrizione e in ogni caso prima dell’effettuazione dell’intervento formativo tramite bonifico bancario intestato a:

Paradigma SpA – Corso Vittorio Emanuele II, 68 – 10121 Torino
c/o Banco Popolare Società Cooperativa
IBAN IT 78 Y 05034 01012 000000001359

Verrà spedita via email fattura quietanzata intestata secondo le indicazioni fornite.

Formazione finanziata

La quota di partecipazione all’iniziativa può essere completamente rimborsata tramite voucher promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali. Paradigma offre la completa e gratuita gestione delle spese di progettazione, monitoraggio e rendicontazione.

Attestato di frequenza e crediti formativi

Al termine dell’intervento formativo sarà rilasciato ai partecipanti che hanno regolarmente preso parte ai lavori l’attestato di partecipazione nominativo. Il rilascio dei relativi crediti formativi è subordinato alla approvazione degli Ordini Professionali. Lo stato degli accreditamenti sarà periodicamente aggiornato.

Diritto di recesso e modalità di disdetta

E´ attribuita ai partecipanti la facoltà di recedere ai sensi dell’art. 1373 c.c. Il recesso dovrà essere comunicato in forma scritta almeno sette giorni prima della data di inizio dell’evento formativo (escluso il sabato e la domenica). Qualora la disdetta pervenga oltre tale termine o qualora si verifichi di fatto con la mancata presenza al corso, la quota di partecipazione sarà addebitata per intero e sarà inviato al partecipante il materiale didattico. In qualunque momento l’azienda o lo studio potranno comunque sostituire il partecipante, comunicando il nuovo nominativo alla nostra Segreteria organizzativa.

Variazioni di programma

Paradigma SpA, per ragioni eccezionali e imprevedibili, si riserva di annullare o modificare la data dell’intervento formativo, dandone comunicazione agli interessati entro tre giorni dalla data di inizio prevista. In tali casi le quote di partecipazione pervenute verranno rimborsate, con esclusione di qualsivoglia onere o obbligo a carico di Paradigma SpA. Paradigma SpA si riserva inoltre, per ragioni sopravvenute e per cause di forza maggiore, di modificare l’articolazione dei programmi e sostituire i docenti previsti con altri docenti di pari livello professionale.

Per ulteriori informazioni o necessità è possibile contattare la Segreteria organizzativa al numero 011.538686 o all´indirizzo di posta elettronica info@paradigma.it.

Quota aula

€ 1.100 + Iva

Early booking -20%
Inviando il modulo di iscrizione entro il 5 settembre 2018 si avrà diritto a una riduzione del 20% sulla quota di partecipazione al percorso.

Crediti formativi
È stata presentata richiesta di accreditamento all’Ordine degli Avvocati di Milano.

Progetto Giovani Eccellenze -50%
L´adesione all’evento formativo permette di iscrivere una seconda risorsa che non abbia compiuto il 35° anno di età e proveniente dalla stessa organizzazione con una riduzione del 50% sulla seconda quota di partecipazione. L’agevolazione è calcolata sulla quota ordinaria.

Formazione finanziata
La quota di partecipazione all’iniziativa può essere completamente rimborsata tramite voucher promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali. Paradigma offre la completa e gratuita gestione delle spese di progettazione, monitoraggio e rendiconto.

Mercati elettronici della PA
Paradigma SpA opera sul MePA e sui principali mercati elettronici di soggetti aggregatori e centrali di committenza.


I campi con (*) sono obbligatori

Dati relativi all'evento

Dati relativi al richiedente

Dati per eventuale partecipante under 35

Dati per la fatturazione elettronica

  Split Payment:
Si
No

Per informazioni contattare


L'iscrizione all'evento formativo si intende perfezionata al momento del ricevimento, da parte di Paradigma SpA, del presente modulo di registrazione compilato in ogni sua parte, stampato, firmato e inviato via e-mail all'indirizzo info@paradigma.it. Riceverete via email conferma dell'avvenuta iscrizione.


I dati forniti a Paradigma SpA sono raccolti e trattati, con modalità anche informatiche, esclusivamente per evadere la Sua richiesta di partecipazione all’intervento formativo e svolgere le attività a ciò connesse. I dati potranno essere trattati, per conto di Paradigma SpA, da dipendenti e collaboratori incaricati di svolgere specifici servizi necessari all’esecuzione delle Sue richieste. Il conferimento dei suoi dati, pur essendo facoltativo, si rende necessario per l’esecuzione del servizio richiesto. Solo in caso di Sua autorizzazione i dati saranno inoltre conservati e trattati da Paradigma SpA per effettuare l’invio di materiale informativo relativo a prossime iniziative di Paradigma SpA. Lei potrà esercitare i diritti sanciti agli artt. 15 – 22 del Regolamento (UE) 2016/679 inviando una richiesta scritta a Paradigma SpA con sede in Torino, C.so Vittorio Emanuele II, 68, tel. 011.538686, fax 011.5621123. Letta l’informativa, acconsente all’utilizzo dei dati inseriti nel presente modulo per l’invio del materiale informativo?
Mod.3.4 rev. 3 del 30/11/2018

Data

26 Settembre 2018

Orario

09.00 - 13.00 14.30 - 18.00

Sede

Milano, 26 settembre 2018
Hotel Hilton
Via Luigi Galvani, 12

INFO

Angela Siniscalchi
Telefono
011538686
Email
asiniscalchi@paradigma.it

ISCRIVITI

Condividi