Placeholder address.
info@paradigma.it
011 538686

Iniziative In Programma

Caricamento Eventi

Annual 2021 – Dirigente Preposto, Direttore Amministrativo e Finanziario, CFO

  • L’Attestazione ANDAF di qualità e di qualificazione professionale dei servizi prestati dai soci rilasciata ai sensi della L. n. 104/2013
  • La Certificazione del profilo professionale del CFO/Responsabile AFCai sensi della Prassi UNI/PDR 104:2021 e simulazione della prova d’esame
  • I processi che governano le aree AFC e la valutazione di conformità ai sensi della Prassi UNI/PDR 104:2021
  • Linee Guida ANDAF sul “modello 262” e relativi riscontri applicativi
  • Crisi pandemica e continuità aziendale: gli strumenti a disposizione del CFO
  • Gestione del rischio fiscale
  • Informazioni non finanziarie

Evento realizzato in collaborazione con ANDAF

I docenti, nel corso dell’evento formativo, risponderanno alle domande e alle richieste di chiarimenti formulate dai partecipanti. Eventuali quesiti potranno essere anticipati inviando una email all’indirizzo info@paradigma.it

Evento in videoconferenza

25 e 26 novembre 2021

Contenuti dell’evento

L’Annual 2021 di Paradigma dedicato al Dirigente Preposto, DA/DF, CFO, organizzato con la collaborazione di ANDAF, si focalizza come d’abitudine sui profili di maggiore interesse e attualità per i professionisti che ricoprono tale importante funzione.

L’agenda del seminario di quest’anno prevede, oltre alle valutazioni sul primo anno di applicazione delle Linee Guida ANDAF 2020, alla trattazione delle incombenze legate alla redazione dell’informativa economica e finanziaria, e a specifici approfondimenti sugli strumenti di innovazione tecnologica a supporto delle attività da svolgere, sul ruolo del DP rispetto alla predisposizione dell’informativa non finanziaria e sulla gestione del rischio fiscale nel sistema di controllo ai fini della L. 262/05, ampio spazio per la disamina della grande novità del 2021, costituita dalle certificazioni.

Il 15 aprile 2021 ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari) è stata inserita dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) nell’elenco delle Associazioni che rilasciano l’attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi prestati dai Soci. Detto attestato è rilasciato dall’Associazione ai propri soci Ordinari che abbiano raggiunto i requisiti di esperienza e anzianità nel ruolo previsti dallo Statuto associativo, ed ha valore legale.

Parallelamente, ANDAF ha completato anche un secondo importante progetto volto a

definire il profilo professionale dei propri associati, realizzato insieme a UNI – Ente Italiano di Normazione, finalizzato all’ottenimento di una specifica certificazione ai sensi della Prassi di Riferimento ANDAF/UNI. Salvo alcune limitate deroghe per coloro che hanno maturato una particolare esperienza nel ruolo, per l’ottenimento di detta certificazione è previsto un esame specifico, scritto e orale, attraverso il quale verrà valutata la conformità dei candidati ai requisiti di conoscenza, abilità e responsabilità-autonomia definiti per i profili professionali dei manager responsabili delle aree amministrazione, finanza e controllo. Nella seconda giornata dell’evento Paradigma sarà effettuata, in particolare, una simulazione d’esame.

La Prassi di riferimento UNI individua poi, oltre ai requisiti per i profili professionali dei manager responsabili delle aree amministrazione, finanza e controllo, anche i requisiti di processo e servizio correlati alla funzione, al fine di dare un orientamento ai processi interni

aziendali e alle attività correlate. Anche quest’ultimo aspetto sarà adeguatamente trattato nell’Annual Paradigma.

Destinatari dell’evento

L’evento è destinato ai Dirigenti Preposti alla redazione dei documenti contabili, ai Direttori Amministrativi e Finanziari, ai Chief Financial Officer, nonché ai Controller di società quotate e non quotate, e ai professionisti che seguono la materia fiscale, finanziaria e contabile.

Obiettivi dell’evento

Obiettivo dell’incontro è fornire ai partecipanti uno spunto di riflessione e di confronto con i maggiori esperti della materia sulle più rilevanti best practices aziendali, nonché un’occasione di prezioso approfondimento sul tema delle certificazioni per i profili professionali dei DP, dei manager responsabili delle aree amministrazione, finanza e controllo e dei Controller.

Prima giornata
Giovedì 25 novembre 2021

Il CFO del futuro: temi chiave e riflessioni maturate all’interno della categoria professionale nel corso del congresso nazionale del CFO ANDAF tenutosi a Genova il 17 e 18 settembre 2021
Dott. Agostino Scornajenchi
CFO e Dirigente Preposto Terna
Presidente del Consiglio Direttivo ANDAF

Le principali novità incidenti sulla figura professionale e sulla concreta operatività di Direttore Amministrativo/Finanziario e Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili (DP)
Introduzione alle novità in materia di:
 “Attestazione di qualità e di qualificazione professionale dei servizi prestati dai soci” rilasciata da ANDAF ai sensi della L. 14 gennaio 2013 n. 104
 “Certificazione del profilo professionale” del CFO/Responsabile AFC
ai sensi della Prassi UNI/PDR 104:2021
 “Valutazione indipendente di conformità” dei processi che governano le aree AFC e sensi della Prassi UNI/PDR 104:2021
Ruolo e responsabilità del DAF/CFO/DP secondo le nuove Linee Guida ANDAF relative al c.d. “Modello 262” relativo ai controlli e alle attività del DP nonché alla formazione del bilancio di esercizio e dell’informativa economica e finanziaria
Definizione dei process e control owner e mappatura dei rischi connessi all’informativa finanziaria; procedure di validazione interna dei processi e catena di attestazioni
Un dashboard per il DAF/CFO/DP: predisposizione di un cruscotto di controllo dei processi collegati alla formazione del bilancio; le applicazioni GRC (Governance Risk & Compliance)
Attestazione indipendente del “modello 262”
Applicabilità del ruolo di DP nelle società non emittenti strumenti finanziari quotati
Prof. Paolo Bertoli
Direttore ANDAF Magazine
Componente dell’Advisory Council ANDAF
CEO Widar Eurofid

Analisi della Prassi UNI/PDR 104 2021: Amministrazione, Finanza e Controllo – Attività e requisiti dei profili professionali responsabili dell’area amministrazione, finanza e controllo e indirizzi operativi per la valutazione di conformità
Analisi guidata del recente documento pubblicato da UNI
Scopo e campo di applicazione, riferimenti normativi, termini e definizioni
Definizione delle fasi che caratterizzano i macro-processi che governano le
attività delle aree amministrazione, finanza e controllo
Valutazione di conformità di terza parte del servizio di amministrazione, finanza e controllo (Certificazione del servizio)
Attività e requisiti di conoscenza, abilità e responsabilità, autonomia del CFO
Esame UNI per l’ottenimento certificazione del profilo professionale
Dott. Paolo Fanti
CFO Toschi
Consigliere ANDAF
Membro del Comitato di Schema UNI

Rapporto tra Dirigente Preposto e sistema dei controlli interni. Impatti operativi della pandemia. Strumenti di digital transformation
Il Dirigente Preposto e i rapporti con gli altri attori del sistema dei controlli interni
Framework 262 e utilizzo delle attività di controllo in un’ottica diagnostica forward looking ai fini della gestione proattiva del rischio d’impresa
Sinergie tra modello 262 e MOG ex D. Lgs. n. 231/01 per rendere efficienti i processi di controllo
Impatto COViD-19: rivisitazione straordinaria del perimetro di indagine e revisione delle modalità di predisposizione dell’attestazione del Dirigente Preposto
Gli strumenti della digital trasformation a supporto delle attività del Dirigente Preposto
Dott. Luca Galli
EY

La gestione del rischio fiscale nel sistema di controllo ai fini della L. 262/05
Il sistema di controllo integrato a presidio del rischio fiscale
I benefici della governance integrata
Dott.ssa Anna Spina
Gruppo Enel

Il sistema di controllo integrato per la qualità del dato della reportistica finanziaria e non-finanziaria: evoluzione del sistema di controllo per il Dirigente Preposto e implementazione dei flussi informativi
Ruolo e responsabilità del DAF/CFO/DP
Case study: l’esperienza di Assicurazioni Generali
Evoluzione dei flussi informativi e dei sistemi di controllo in un’ottica integrata per la gestione della qualità del dato della reportistica finanziaria e non finanziaria: The Financial & Non-Financial Reporting Integrated Data Quality System
Il Position Paper ANDAF di febbraio 2020
Dott.ssa Cristina Bacchini
Assicurazioni Generali
Ing. Davide Lizzio
Assicurazioni Generali

Le responsabilità civili e penali del Dirigente Preposto e del Direttore Amministrativo
Avv. Alessandro Baudino
Franco Baudino e Associati Studio Legale
Cons. Ciro Santoriello
Procura della Repubblica di Torino

 

 

Seconda giornata
Venerdì 26 novembre 2021

Attività e requisiti di conoscenza, abilità e responsabilità, autonomia del CFO.
Le sette aree di competenza previste dalla UNI/PDR 104:2021
A) Strategy and Business Analysis
B) Governance Risk & Compliance
C) Amministrazione
D) Finanza
E) Controllo di Gestione
F) Investor Relation, relazione con soci, investitori e con le autorità di vigilanza e mercato
G) People Management e Comunicazione
Dott. Dott. Paolo Fanti
CFO Toschi
Consigliere ANDAF
Membro del Comitato di Schema UNI

Sessione di simulazione della prova d’esame per il conseguimento della certificazione delle competenze e successiva discussione sui contenuti della prova
I partecipanti affronteranno in una simulazione la prova scritta per il conseguimento della Certificazione del profilo professionale secondo la Prassi UNI/PDR 104:2021.
Identificati da un nick name, risponderanno a 50 domande, ognuna delle quali prevede quattro risposte di cui una sola esatta. Il test sarà svolto utilizzando il proprio cellulare e i risultati saranno anonimi e immediati.
Dott. Donato Pastore
Responsabile Procedure e Sistemi di Gruppo – FS Italiane
Coordinatore del Comitato Tecnico ICT ANDAF

 

 

Modera i lavori
Prof. Paolo Bertoli
Advisory Council ANDAF

Dott.ssa Cristina Bacchini
Head of Group Financial Reporting Risk & Data Quality
CFO Area
Assicurazioni Generali

Avv. Alessandro Baudino
Senior Partner
Franco Baudino e Associati Studio Legale

Prof. Paolo Bertoli
Direttore ANDAF Magazine
Componente dell’Advisory Council ANDAF
CEO Widar Eurofid

Dott. Paolo Fanti
CFO
Toschi
Consigliere ANDAF
Membro del Comitato di Schema UNI

Dott. Luca Galli
Partner
EY

Ing. Davide Lizzio
Head of Data Quality and Integrated Control System
Assicurazioni Generali

Dott. Donato Pastore
Responsabile Procedure e Sistemi di Gruppo
FS Italiane
Coordinatore
Comitato Tecnico ICT ANDAF

Cons. Ciro Santoriello
Sostituto Procuratore
Procura della Repubblica di Torino

Dott. Agostino Scornajenchi
CFO e Dirigente Preposto
Terna
Presidente
Consiglio Direttivo ANDAF

Dott.ssa Anna Spina
Responsabile Unità Internal Control over Financial Reporting
Gruppo Enel

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione in aula virtuale (diretta streaming) include la consegna del materiale didattico in formato elettronico e la possibilità di sottoporre ai relatori quesiti di specifico interesse a mezzo chat. E’ altresì possibile anticipare domande e richieste di approfondimento inviando una email a info@paradigma.it entro il giorno antecedente l’evento.

In caso di videoconferenza con accessi multipli è necessario contattare la Segreteria organizzativa per un preventivo personalizzato.

Modalità di funzionamento della videoconferenza

E’ possibile accedere all’aula virtuale da qualsiasi luogo, utilizzando il proprio PC o tablet con una semplice connessione a Internet. La piattaforma informatica utilizzata da Paradigma (Adobe Connect) non necessita di requisiti tecnici particolari.

Nei giorni antecedenti l’evento il partecipante riceverà per posta elettronica le credenziali, le istruzioni di accesso e un test per verificare che la postazione da cui accede sia correttamente impostata. Il giorno dell’evento sarà sufficiente selezionare il link che troverà nella mail e inserire le credenziali per accedere all’aula virtuale.

Durante gli interventi, oltre a vedere e sentire i docenti, è possibile consultare simultaneamente la documentazione predisposta dal relatore. Ogni utente collegato potrà porre domande sulle tematiche affrontate a mezzo chat, alle quali il docente risponderà nel corso dell’intervento.

Modalità di iscrizione

L’iscrizione si perfeziona al momento del ricevimento del modulo di registrazione, da inviare via email all’indirizzo info@paradigma.it, integralmente compilato. Il numero dei collegamenti disponibili è limitato e la priorità d’iscrizione è determinata dalla data di ricezione del modulo di registrazione. Si consiglia pertanto di effettuare una preiscrizione telefonica.

Modalità di pagamento

La quota di partecipazione deve essere versata all’atto della presentazione della richiesta di iscrizione e, in ogni caso, prima dell’effettuazione dell’intervento formativo, tramite bonifico bancario intestato a:

Paradigma Srl – Corso Vittorio Emanuele II, 68 – 10121 Torino
c/o Banco BPM Spa
IBAN IT 14 V 05034 01017 000000002530

Formazione finanziata

La quota di partecipazione può essere completamente rimborsata tramite voucher promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali. Paradigma offre la completa e gratuita gestione delle spese di progettazione, monitoraggio e rendicontazione. La possibilità di accedere alla formazione finanziata con partecipazione mediante videoconferenza può variare a seconda dell’Ente erogante.

Attestato di frequenza

L’attestato di partecipazione nominativo sarà inviato al termine dell’intervento formativo ai partecipanti che si sono regolarmente collegati all’aula virtuale.

Diritto di recesso e modalità di disdetta

E’ attribuita ai partecipanti la facoltà di recedere ai sensi dell’art. 1373 c.c. Il recesso dovrà essere comunicato in forma scritta almeno sette giorni prima della data di inizio dell’evento formativo (escluso il sabato e la domenica). Qualora la disdetta pervenga oltre tale termine o si verifichi di fatto con il mancato collegamento alla videoconferenza, la quota di partecipazione sarà addebitata per intero e sarà inviato al partecipante il materiale didattico. In qualunque momento l’azienda o lo studio potranno comunque sostituire il partecipante, comunicando il nuovo nominativo alla nostra Segreteria organizzativa.

Variazioni di programma

Paradigma, per ragioni eccezionali e imprevedibili, si riserva di annullare o modificare la data dell’intervento formativo, dandone comunicazione agli interessati entro tre giorni dalla data di inizio prevista. In tali casi le quote di partecipazione pervenute verranno rimborsate, con esclusione di qualsivoglia onere o obbligo a carico di Paradigma. Paradigma si riserva inoltre, per ragioni sopravvenute e per cause di forza maggiore, di modificare l’articolazione del programma e di sostituire i docenti previsti con altri docenti di pari livello professionale.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Segreteria organizzativa al numero 011.538686 o all’indirizzo email info@paradigma.it.

Quota aula

Quota videoconferenza

€ 1.100 + Iva prima giornata
€ 800 + Iva seconda giornata
€1.800 + Iva intero progetto

In caso di videoconferenza con accessi multipli è necessario contattare la Segreteria organizzativa per un preventivo personalizzato.

Early booking -20%
Inviando il modulo di iscrizione entro il 4 novembre si avrà diritto a una riduzione del 20% sulla quota di partecipazione.

Progetto Giovani Eccellenze -50%
L’adesione all’evento formativo permette di iscrivere una seconda risorsa, che non abbia compiuto il 30° anno di età e proveniente dalla stessa organizzazione, con una riduzione del 50% sulla seconda quota di partecipazione. L’agevolazione è calcolata sulla quota ordinaria.

Formazione finanziata
La quota di partecipazione all’iniziativa può essere completamente rimborsata tramite voucher promossi dai Fondi Paritetici Interprofessionali. Paradigma offre la completa e gratuita gestione delle spese di progettazione, monitoraggio e rendiconto.

Mercati elettronici della PA
Paradigma opera sul MePA e sui principali mercati elettronici di soggetti aggregatori e centrali di committenza.


I campi con (*) sono obbligatori

Dati relativi all'evento

Dati relativi al richiedente

Dati per eventuale partecipante under 30

Dati per la fatturazione elettronica

  Split Payment:
Si
No

Per informazioni contattare


L'iscrizione all'evento formativo si intende perfezionata al momento del ricevimento, da parte di Paradigma Srl, del presente modulo di registrazione compilato in ogni sua parte, stampato, firmato e inviato via e-mail all'indirizzo info@paradigma.it. Riceverete via email conferma dell'avvenuta iscrizione.


I dati forniti a Paradigma Srl sono raccolti e trattati, con modalità anche informatiche, esclusivamente per evadere la Sua richiesta di partecipazione all’intervento formativo e svolgere le attività a ciò connesse. I dati potranno essere trattati, per conto di Paradigma Srl, da dipendenti e collaboratori incaricati di svolgere specifici servizi necessari all’esecuzione delle Sue richieste. Il conferimento dei suoi dati, pur essendo facoltativo, si rende necessario per l’esecuzione del servizio richiesto. Solo in caso di Sua autorizzazione i dati saranno inoltre conservati e trattati da Paradigma Srl per effettuare l’invio di materiale informativo relativo a prossime iniziative di Paradigma Srl. Lei potrà esercitare i diritti sanciti agli artt. 15 – 22 del Regolamento (UE) 2016/679 inviando una richiesta scritta a Paradigma Srl con sede in Torino, C.so Vittorio Emanuele II, 68, tel. 011.538686, fax 011.5621123. Letta l’informativa, acconsente all’utilizzo dei dati inseriti nel presente modulo per l’invio del materiale informativo?
Mod. 3.4 Rev. 3 del 23/11/2019

Data

Inizio
25 Novembre ore 9:15
Fine
26 Novembre ore 18:00
ORARIO
09.00 – 09.15 Accesso alla piattaforma 09.15 – 13.15 14.30 – 18.00 prima giornata 09.30 - 13.30 seconda giornata

Area

INFO

Veronica Spiez
Telefono
011538686
Email
vspiez@paradigma.it

ISCRIVITI

Condividi