Placeholder address.
info@paradigma.it
011 538686

L’evoluzione della normativa antiriciclaggio per banche e intermediari finanziari

L’evoluzione della normativa antiriciclaggio per banche e intermediari finanziari

Version
Scarica2
Viste Totali51
Stock
Dimensioni file4.00 KB
File Typeunknown
Data di Pubblicazione7 Febbraio 2019
Ultimo aggiornamento6 Marzo 2019
Scarica

Organizzazione, procedure e controlli interni

Adeguata verifica della clientela e valutazione del rischio

Conservazione e utilizzo dei dati e delle informazioni

Le istruzioni UIF in materia di comunicazioni oggettive

320,00€ + Iva

Contenuto

Organizzazione, procedure e controlli interni

I compiti e le funzioni dell’organo di supervisione strategica e dell’organo di gestione
Avv. Matteo Catenacci
FiveLex Studio Legale

Ruolo e responsabilità della funzione antiriciclaggio
Dott. Gian Luca Greco
Atrigna & Partners

Mansioni del delegato alla segnalazione delle operazioni sospette e nuove Istruzioni UIF in materia di comunicazioni oggettive
Col. t. ST Alberto Catalano
Guardia di Finanza

I compiti dell’organo con funzione di controllo e delle funzioni di controllo interno
Avv. Stefano Febbi
Bird & Bird

L’organizzazione delle funzioni antiriciclaggio nelle strutture di gruppo
Dott.ssa Julia Merson
Generali Italia

Esternalizzazione di funzioni e assolvimento degli obblighi
Avv. Eugenio Maria Mastropaolo
Gitti and Partners

 

Adeguata verifica della clientela e conservazione dei dati

Adeguata verifica rafforzata e misure semplificate
Avv. Sabrina Galmarini
La Scala

Le novità relative all’identificazione del titolare effettivo
Avv. Antonio Martino
DLA Piper

Esecuzioni degli obblighi da parte di terzi e rapporti tra soggetti obbligati
Dott. Massimiliano Forte
Tema

La nuova disciplina della conservazione dei dati e delle informazioni
Avv. Fabrizio Vedana
Unione Fiduciaria

Milano, 7 e 8 febbraio 2019
Area

Normativa Antiriciclaggio

Acquista la pubblicazione

I campi con (*) sono obbligatori

Dati relativi al richiedente

Dati per la fatturazione elettronica

  Split Payment:
Si
No

Per informazioni contattare

I dati forniti a Paradigma SpA sono raccolti e trattati, con modalità anche informatiche, esclusivamente per evadere la Sua richiesta di partecipazione all’intervento formativo e svolgere le attività a ciò connesse. I dati potranno essere trattati, per conto di Paradigma SpA, da dipendenti e collaboratori incaricati di svolgere specifici servizi necessari all’esecuzione delle Sue richieste. Il conferimento dei suoi dati, pur essendo facoltativo, si rende necessario per l’esecuzione del servizio richiesto. Solo in caso di Sua autorizzazione i dati saranno inoltre conservati e trattati da Paradigma SpA per effettuare l’invio di materiale informativo relativo a prossime iniziative di Paradigma SpA. Lei potrà esercitare i diritti sanciti agli artt. 15 – 22 del Regolamento (UE) 2016/679 inviando una richiesta scritta a Paradigma SpA con sede in Torino, C.so Vittorio Emanuele II, 68, tel. 011.538686, fax 011.5621123. Letta l’informativa, acconsente all’utilizzo dei dati inseriti nel presente modulo per l’invio del materiale informativo?
Mod. 3.5 rev. 2 del 30/11/2018

Share